La psicologia e la psicoterapia, finalizzate al sostegno e ad un percorso di cura dell'individuo, possono agevolare un cammino volto alla conoscenza di sé stessi ed alla consapevolezza facilitando un processo di cambiamento.

Si rivolge ad individui, coppie, famiglie e gruppi.

Le principali finalità sono:

  • promuovere il benessere;
  • sostenere la motivazione al cambiamento;
  • narrare le proprie esperienze nell'ottica di accrescere la propria consapevolezza.

Aree di intervento

  • Sostegno dell'individuo e della famiglia nei momenti di transizione e di difficoltà del ciclo di vita (gravidanza, separazione, conflitti, lutto);
  • Sostegno alla genitorialità;
  • Difficoltà relazionali e/o affettive;
  • Difficoltà legate all'adolescenza e alla giovane età adulta;
  • Difficoltà nelle relazioni familiari;
  • Trattamento dei disturbi correlati all'uso di sostanze ed alle nuove dipendenze (gioco d'azzardo, dipendenza da internet, social network, sesso, shopping, lavoro);
  • Difficoltà nella sfera sessuale;
  • Trattamento dei disturbi alimentari;
  • Trattamento dei disturbi psicosomatici;
  • Trattamento dello stress lavoro correlato;
  • Trattamento di problematiche legate ad una bassa autostima;
  • Depressione;
  • Ansia e attacchi di panico;
  • Elaborazione del lutto e del trauma.

 

Strumenti di intervento

 

- consulenze individuali per adolescenti ed adulti;

- consulenze di coppia e familiari;

- percorsi di sostegno alla genitorialità;

- percorsi di sostegno psicologico;

- percorsi di psicoterapia;

- tecniche di rilassamento;

- utilizzo delle costellazioni familiari;

- progetti di Pet Therapy Relazionale Integrata;

- EMDR.

 

La consulenza prevede 3 incontri, finalizzati all'analisi della domanda ed alla valutazione di un eventuale percorso in relazione al problema portato. Durante i primi incontri, è possibile definire degli obiettivi orientati al raggiungimento di un maggior benessere psicologico. L'intervento può essere rivolto all'individuo, alla coppia, alla famiglia ed a gruppi di persone. La cadenza degli incontri individuali può essere settimanale o quindicinale, mentre per gli incontri di coppia e familiari può essere quindicinale o mensile.

Le tariffe variano in relazione a chi è diretto l’intervento e le spese sostenute per gli incontri, appositamente fatturate, possono essere interamente detratte come “spese mediche”.